Segni di risonanza magnetica di osteocondrosi e spondiloartrosi


Pagina di accesso a documenti e risorse riguardanti la tutela degli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, quindi in ambito INAIL o ex IPSEMA. 3 Ho 56 anni e lavoro in ufficio prevalentemente seduto. Salve dottore mia mamma ha fatto RM di cui di seguito. SOTTOSEZIONE INAIL.
Graz Lesione radiale a tutto spessore, di circa 3 mm di ampiezza, a carico della radice posteriore del menisco mediale, su base degenerativo- meniscosica, coesiste protusione di circa 4 mm del tratto intermedio rispetto al bordo tibiale. Segni di risonanza magnetica di osteocondrosi e spondiloartrosi. Encondroma ginocchio.
Dottori ho un grave problema. Lei ha dolore al ginocchio e non cammina bene. I disturbi che presenta sono fatica di deglutizione, sensazione di soffocamento, dimagrimento. A mia zia di 67 anni hanno diagnosticato il 7 novembre una neoplasia dell' esofago cervicale. Per il terzo anno consecutivo, sempre nel mese di maggio, sono colpito, in forma piuttosto acuta, da forti dolori causati da note degenerative del disco L3 L4 con protusione sui piani epidurali ( da risonanza magnetica ).
Sono una mamma preoccupata e vorrei sapere quale tipo di intervento chirurgico è più idoneo fare su un paziente giovane ( anni 18) affetto da ernia discale L5- S1 che gli dà problemi a stendere la gamba sx ( senza formicolii o perdita di forza) e se si può evitare tale intervento con altra terapia, visto che alcuni medici mi consigliano di farlo al più presto ( per. Abbiamo ricevuto la seguente e- mail: Gent.


Trattamento menisco plasma ginocchio

Sintomi vertigini come collo osteocondrosi..

Articolare rafano trattamento..

Artrosi anca carica dell